Marsala Superiore Secco Oro Riserva D.O.P.

Vino nobilissimo per qualità intrinseche delle uve e per antica lavorazione artigianale, proviene dai vitigni Catarratto e Grillo coltivati nell’estrema punta occidentale della Sicilia: è questa la legittima provenienza del vino Marsala, tutelato dallo Denominazione di Origine Protetta (D.O.P.). Dalla lavorazione artigianale di queste uve, secondo antichi processi, nasce un vino a cui il lungo invecchiamento in botti di rovere conferisce carattere e qualità impareggiabili. Di colore oro caldo, di ricco bouquet, armonioso, fragrante e vellutato, è eccellente centellinato a fine pasto, a temperatura ambiente.
Meraviglioso servito freddo con formaggi forti, salumi, olivette e mandorle salate, è inoltre un tonico vasodilatatore.

 

 

Vitigni grillo-cataratto-inzolia
Zona di produzione territorio di marsala e parte della provincia
Altitudine media 60 metri slm
Sistema di allevamento spalliera
Età media dei vigneti 10 anni
Periodo di vendemmia fine settembre
Fermentazione alcolica in silos d’acciaio a temperatura controllata,seguita dalla “concia” e cioè’ l’arresto della fermentazione alcolica con aggiunta di alcol o acquavite di vino e mosto cotto
Colore oro intenso con riflessi ambrati
Profumo armonico di grande finezza
Sapore moderatamente secco,morbido con sentori di frutta secca
Tenore alcolico 18,00% vol
Tenore zuccherino 30gr/lt
Affinamento legno oltre 4 anni in botti di rovere di slavonia
Maturazione in bottiglia minimo 2 mesi
Abbinamento classico vino da dessert ideale con dolci da forno,formaggi piccanti a pasta dura
Temperatura di servizio 10/12c

Winemaker Antonio Montalto