Berbaro – Grillo – Terre Siciliane I.G.P.

Il Grillo è un vitigno autoctono a bacca bianca presente soprattutto in Sicilia occidentale ed in particolare nel marsalese, dove riveste grande importanza per la produzione del vino Marsala, del quale è uno dei vitigni più utilizzati. Le uve vinifcate in purezza con l’ausilio della criomacerazione danno origine ad un vino di grande spessore organolettico. Di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, durante la degustazione è possibile notare sentori di frutta gialla e note vegetali tipiche del Mediterraneo. Fresco e fruttato al palato, presenta una gradevole sapidità.

 

 

 

Vitigno: 100% grillo
Zona di produzione: Sicilia occidentale
Altitudine media: 60 metri slm
Sistema di allevamento: spalliera potata a guyot
Età media dei vigneti: 10 anni
Periodo di vendemmia: fine settembre
Fermentazione alcolica: in silos di acciaio a temperatura controllata
Colore: giallo paglierino
Profumo: tipico del vitigno con lievi sentori di vaniglia dati dal passaggio in barrique
Sapore: forte, intenso, persistente con un buon equilibrio tannico-acido
Tenore alcolico: 13,00% vol
Affinamento legno: lieve passaggio in barrique
Maturazione in bottiglia: minimo 2 mesi
Abbinamento: antipasti, piatti a base di pesce e formaggi freschi
Temperatura di servizio: 10/12°c

Winemaker:
 Antonio Montalto